giovedì 11 marzo 2010

Storie inventate


Tre zampe di gallina


Un nido di usignolo



















Portaghiaccioli all'anice





















Cortigiana in abito lungo





















Ragnatele di cotone



Nevica.
Tocca stare alle finestre.
Ad inventare le storie.
Domani niente scuola.
E dopodomani neppure.

Slittino, palle di neve e carota pronta per il pupazzo.

3 commenti:

PaolaFrancy ha detto...

sei una vera cantastorie ... e, come quella del giradischi di quando ero piccola, mi fai sognare.

paola

Anonimo ha detto...

Non solo cantastorie, anche una brava cuoca: crep e pane fatto con le manine, tutto condito da caldo cioccolato fuso...
Gio

nina ha detto...

che bei lievi sogni qui.