mercoledì 5 marzo 2008

Cipolle a cubetti

Può un professore universitario nicchiare se chiedi tre righe di giudizio sintetico sull'operato svolto in 5 anni di lavoro?
NB: la richiesta di giudizio viene fatta formalmente da una XYZ Commissione. Non conta nulla. Sono obbligati a scrivere tre righe che mai nessuno leggerà.

Risposta: Si. Anzi ha provato a chiedere a qualcun altro che lo facesse. Perchè?

Morale: inutile lottare contro i mulini a vento.

Può un perfetto sconosciuto con il quale ho lavorato 1 settimana giudicarmi col sorriso, senza che nessuno glielo chieda?

Risposta: Si. Anzi ha espresso giudizio morale, etico e pratico. In trenta secondi ha infuso fiducia e rispetto.

Morale: le piccole cose fanno la differenza.

In sintesi:
i professori universitari non insegnano nulla.
gli chef insegnano molto di più che a tagliare una cipolla.

Nessun commento: