mercoledì 26 marzo 2008

Arnaldo

Quando si avvicina si sente l'odore di dopobarba dei nonni.
Negli occhi ha l'acqua.
Nelle mani la terra.
Nel sorriso le nuvole d'estate quando il caldo è insopportabile.
Nei pensieri ricorda certe strade di collina: a volte dritte dritte, a volte con curve morbide e inaspettate.
I suoi gesti sono lenti e precisi.
Questo, tra tutto, è quello che più mi ha colpito.
E' come se sapesse dosare tutte le energie nel corpo.
Nessun movimento è fatto senza scopo.
Ci sono infinite possibilità di fare lo stesso gesto, ma nessuna è così parsimoniosa come la sua.
Come posare un coltello sul tavolo.
C'è armonia, sicurezza, tranquillità, consapevolezza.
Allunga il braccio e lo posa sul tavolo. Con semplicità.
Io avrei fatto, rapidamente, per fare prima, facendo cadere col gomito la pila di vasi lì vicino. Oppure l' avrei posato distrattamente senza nemmeno pensarci. Lui, invece, sembra sempre sapere il perchè del suo gesto.
Lo posa lì, esattamente lì.

Ho provato un amore profondo. Di quelli rotondi e morbidi.
Ho sentito tutta la sua energia pervadere il mio corpo e la mia mente.
D' improvviso i miei gesti sono diventati misurati e sicuri.

Persino il sole ha fatto capolino, da non si sa quale fessura e, solo per pochi infiniti minuti, ha illuminato il volto di entrambi.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

ASCOLTA IL TUO CUORE, SEGUI I SEGNI, FAI ORDINE DENTRO DI TE E TROVERAI ORDINE E RISPOSTE ESTERNAMENTE.
CONTINUA AD ESSERE SORDA AI GIUDIZI ED AI PENSIERI DELLA GENTE.
SEGUI SOLO LA STRADA CHE TI INDICA LA FELICITA; SOLO IN QUELLA DIREZIONE, INFATTI, I CARTELLI STRADALI NON MENTONO (RICORDI LA FACCINA TRISTE SEMI INVISIBILE AL FONDO?)...
TVB INFINITAMENTE

Massagem ha detto...

Hello. This post is likeable, and your blog is very interesting, congratulations :-). I will add in my blogroll =). If possible gives a last there on my blog, it is about the Massagem, I hope you enjoy. The address is http://massagem-brasil.blogspot.com. A hug.

Anonimo ha detto...

I know you may not want to see me
On your way down from the clouds
Would you hear me if I told you
That my heart is with you now

She's only happy in the sun
She's only happy in the sun

Did you find what you were after?
The pain and the laughter brought you to your knees
But if the sun sets you free, sets you free
You'll be free indeed, Indeed

She's only happy in the sun
She's only happy in the sun

Every time I hear you laughing, I hear you laughing
It makes me cry
Like the story of life, of your life
Is hello, goodbye

Shes only happy in the sun
Shes only happy in the sun

Ben Harper.
Listen to it: http://www.youtube.com/watch?v=qxVJXM3Ltt0