martedì 27 novembre 2007

Capanna coi vetri sul tetto

Eureka: una capanna.

Una reggia bellissima.
Ha il sapore della mia infanzia, con i vetri sul tetto.
Ha l’ardire di una soffitta bohemienne.
Ha il calore morbido di coperta arancio.

Siete tutti invitati a mangiar pesce e legger libri ad alta voce.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Finalmente!!!!!!!

Ecco, una piccola, immensa soddisfazione.

Una delle prime, una delle tante.

Un riparo, un bagliore di luce e di speranza nella nebbia.

Lo dicevo io che la nebbia si alza sempre, prima o poi.