martedì 19 giugno 2007

Piedi nudi

Niente più legami.
Vorrei essere libera di correre a piedi nudi nel prato.

Chi mi ferma, altrimenti mi stanco.
chi mi dice di mettermi le scarpe,
chi mi vuole sotto un albero perchè c’è troppo sole,
chi mi chiede se può attaccarsi alla gonna e farsi trascinare,
chi mi taglia l’erba così è meglio,
chi mi consiglia di cambiare direzione che di là è in discesa,
chi mi fa lo sgambetto per il mio bene,
chi mi guarda ad occhi aperti e ancora non ci crede che corro.


Solo
correre
a piedi nudi
nel prato.

E mi tocca star qui seduta.



2 commenti:

P.G. ha detto...

Ti ho già visto correre a piedi nudi

ed è solo questo che vorrei

vederti correre a piedi nudi

perdendo una pinna

Se ha detto...

Non si corre con le pinne!!!